Visto 87 volte

Sarà online da lunedì 6 novembre il primo corso di formazione in e-learning dedicato alla Riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e del Servizio civile universale. Promosso da Vita in collaborazione con l'Università Telematica Uninettuno

Codice del Terzo settore, impresa sociale, nuova normativa sulle donazioni e servizio civile universale. Sono questi i quattro focus del corso di formazione telematico sulla riforma del Terzo settore curato da Vita in collaborazione con Uninettuno intitolato “La Grande Riforma dalla A alla Z”.
Il corso, disponibile per tutti via web, è rivolto principalmente a imprenditori sociali; studi commercialisti; studi consulenti del lavoro; consulenti del Terzo settore; associazioni sportive; associazioni culturali; fondazioni; centri di formazione professionale privati; Pubblica amministrazione; scuole private non profit; studi notarili e studi di avvocati. I quattro moduli, che sono introdotti dalla presentazione del sottosegretario al Lavoro e Politiche sociali, Luigi Bobba e dal direttore di Vita Riccardo Bonacina sono stati strutturati in modo da avere per ogni focus una lezione tecnica centrata sulle novità introdotte dalla riforma a cui si accompagna un intervento più operativo che dia il punto di vista degli operatori che poi dovranno confrontarsi con la norma.

Per il capitolo Codice del Terzo settore sono quindi previsti gli speech (tutti compresi in una durata fra i 20 e i 30 minuti) dell’avvocato Gabriele Sepio (Coordinatore del tavolo tecnico-fiscale per la Riforma) e di Alessandro Mazzullo (Docente alla Scuola Superiore di Economia e Finanza). I docenti dell’impresa sociale sono il professor Antonio Fici (Università del Molise) e la portavoce del Forum del Terzo Settore Claudia Fiaschi. Il fiscalista Antonio Cuonzo e la fundraiser Elena Zanella hanno confezionato la parte sulle donazioni così come il giornalista di Vita Stefano Arduini e il presidente della Consulta nazionale Giovanni Bastianini quella sul nuovo servizio civile universale.

Il corso è accessibile online come corso aperto a pagamento: chiunque potrà accedervi previa registrazione online. Il percorso offre al corsista la possibilità di essere autonomo nell’esplorare i contenuti e la possibilità di accedere all’offerta formativa in qualunque orario e in qualunque luogo. A completare il corso il materiale scaricabile e i test per verificare la comprensione. In allegato in basso il programma.

Sono previsti degli sconti per i gruppi di almeno 10 persone

Per informazioni scrivere a formazione@vita.it

[FONTE: www.vita.it]