Visto 80 volte

La giovane realtà italiana TOMMI ha vinto il titolo di migliore startup europea nella categoria E-Health a Startup Europe Awards (SEUA), un’iniziativa nata dall’impegno della Commissione europea e della Fondazione Finnova in collaborazione con Startup Europe.

La presentazione è avvenuta a Sofia, alla presenza del Primo Ministro della Bulgaria, Boyko Borissov e diversi primi ministri e ministri di moltissimi governi europei.

La Commissaria Europea Gabriel ha espresso il suo plauso per la startup Italiana e per tutte le realtà premiate incitandole a lavorare ed impegnarsi per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati: 

 “L’Europa vuole avervi come modello. Avere la stessa passione, dedizione, talento ed energia. Crediamo nei vostri sogni e avete già dimostrato che i progressi possono essere raggiunti con piccoli passi, e che per avere successo ci vogliono lunghe notti insonni e tanto coraggio

In particolare quello di TOMMI è un progetto che offre supporto terapeutico ai bambini con patologie oncologiche attraverso la realtà virtuale e al tempo stesso fornisce dati ai medici sulle loro capacità psicomotorie.

Si tratta di un device che consente di trasformare la terapia in gioco, monitorando costantemente i valori dei pazienti.

In questo momento TOMMI ha iniziato una intensa azione di trial clinico del suo eccezionale prodotto coinvolgendo diverse realtà ospedaliere in tutta Italia. Dal Nord al Sud i piccoli pazienti potranno, tra poco, godere delle attività generate dall'utilizzo dei device e del software TOMMI.