Visto 81 volte

Voglio dire, voglio fare, voglio esserci. E’ così che si presenta la terza edizione della Biennale della Prossimità che si terrà a Taranto dal 16 al 19 Maggio 2019, dopo le positive prime due edizioni tenutesi a Genova e Bologna, rispettivamente nel 2015 e nel 2017.

La Biennale della Prossimità è un percorso partecipato che ha come esito la costruzione di un evento nazionale, dedicato alla prossimità all’interno del quale convergono tutte le esperienze più interessanti di Prossimità, partecipazione civile e comunitaria.

Promossa dalla Rete Nazionale per la Prossimità, la terza edizione della Biennale, si caratterizza per aggiungere ai momenti di scambio, partecipazione e confronto, anche una maggiore attenzione all’elaborazione e alla diffusione di pensiero e riflessioni sul tema della prossimità.

La Biennale non ha un format predefinito, ma viene costruita grazie alla partecipazione di tante realtà, che la fanno crescere con le loro proposte di attività da svolgere durante l’evento. Volontari, cittadini, amministratori locali e operatori di terzo settore, hanno quindi l’occasione di confrontarsi, raccontare le proprie iniziative, le proprie idee, le proprie esperienze, al fine di tessere nuove reti e relazioni.

Le iscrizioni sono aperte. Per informazioni e per saperne di più:

biennaleprossimita@gmail.com
www.prossimita.net


Fonte:   Biennale della Prossimità