Visto 335 volte

Da anni, studiosi e ricercatori dell’Università di Bologna sono impegnati sullo studio e l’evoluzione dell’intelligenza artificiale e sulle sue possibili applicazioni. Un lavoro di ricerca che ha prodotto fino ad ora importanti risultati e riconoscimenti, in quanto, dal prossimo anno accademico 2019/2020, l’Alma Mater ha annunciato l’attivazione di un nuovo corso di Laurea Magistrale internazionale in Artificial Intelligence e l’apertura di un Centro Interdipartimentale, uno spazio pensato per aggregare esperti e ricercatori, che saranno coinvolti in primis sull’intelligenza artificiale, ma che si confronteranno anche sulle sue varie implicazioni, coinvolgendo successivamente le imprese leader nel settore.

Il nuovo corso di studi nasce dall’esigenza di diffondere e dare spazio ad un ambito come l’intelligenza artificiale in questo periodo in continua espansione, e per rispondere alla forte richiesta dei settori produttivi più avanzati, capaci di affrontare la progettazione e la gestione di prodotti altamente innovativi.

Il percorso formativo sarà interamente in lingua Inglese, e tratterà tutto ciò che concerne i fondamenti dell’AI, le teorie, i metodi ed i linguaggi per rappresentare il contesto in cui l’agente intelligente opera, per prendere decisioni in modo autonomo, per apprendere ed interagire con l’ambiente. Al termine i laureati saranno in grado di progettare, sviluppare, integrare, ingegnerizzare sistemi informatici particolarmente complessi in tutti i contesti dell’utilizzo dell’AI.

Per incrementare lo sviluppo di queste grandi novità, l’Università di Bologna ha potuto contare su una solida base scientifica, testimoniata da numerosi progetti e attività già ben avviate, come la presentazione della candidatura, risultata poi vincente, per ospitare a Bologna nel 2022 la prossima edizione della IJCAI-ECAI, la più grande conferenza scientifica mondiale sui temi dell’Artificial Intelligence, e infine, la raccolta di finanziamenti per quasi 50 milioni di euro, destinati a ricerche collegate ad innovazioni di Intelligenza Artificiale.


Per informazioni e per scoprire il piano di studi:

https://corsi.unibo.it/2cycle/artificial-intelligence


Fonte:   ANSA